Blog / Albergo a ore a Roma addio, io vado in un hotel day use con Frida
Albergo a ore a Roma addio, io vado in un hotel day use con Frida
3 luglio 2014
FRIDA BLOG

L’idea del motel a ore non mi ha mai affascinato devo dire ma una giornata a Roma in albergo per poche ore con il biglietto dell mostra di Frida Kahlo in tasca me lo merito.

Per me che ho studiato storia dell’arte, le sue opere attraggono e conivolgono, figuriamoci a vederle dal vivo, sentendo quasi l’odore dei colori. Certo è che il tempo è poco, e tra lavoro, figlia e casa, organizzarmi un week-end per gustarmi la mostra è un’impresa. Di stare una notte fuori non se ne parla. Ma una toccata e fuga in giornata, sì, questo si può fare e magari ci scappa anche qualche ora di tranquillità.

In effetti è stato facile. Sono bastati pochi clic e pochi minuti. Biglietto per mostra e treno acquistati online, e, sempre sul web, ho prenotato un hotel day use di lusso a Roma, con tanto di Spa e vicino alla stazione. Ed ecco servita la mia fuga dal quotidiano, il mio day break a Roma, tra arte e relax.

E’ una tendenza in crescita, come rivela l’articolo de Il Giornale: “Altro che vecchi motel. Gli alberghi a ore sono una moda chic”.  

Gli hotel in day use sono strutture di prima categoria prenotabili di giorno, di solito tra le 10 e le 21. Sono perfetti per dare un punto di appoggio a chi viaggia per affari o per turismo, ma anche per il tempo libero. A chi, come per me, ha cercato di unire utile e dilettevole, anzi direi più dilettevole al dilettevole. Una breve pausa in solitaria, e con una spesa contenuta ho messo insieme una passione, praticità e qualche ora di relax.

Per organizzare al meglio un day break a Bologna, o a Roma, Venezia, Milano, e in tutte le città italiane, si può utilizzare il motore di ricerca di DayBreakHotels, trovando, in pochi passaggi, la soluzione perfetta per il leisure.

Dimenticavo, io ci vado la settimana prossima ma per la mostra di Frida Kahlo c’è tempo fino al 31 agosto 2014 e, nel caso in cui ve lo stiate chiedendo, no, quella nella foto non sono io, datemi il tempo.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>